Canapa Light

Hashish Legale: i Migliori Panetti di Fumo al 100% Legali

La marijuana e i suoi derivati sono prodotti illegali in Italia e in molti altri paesi. Nel caso in cui si venisse colti con del fumo si commette un atto illecito. La conseguenza di quest’atto sono le sanzioni amministrative e nei casi più gravi, quando il quatitativo è più elevato, le sanzioni penali. Nonostante la marijuana sia un prodotto illegale, l’Italia sembra essere, dopo la Francia e la Danimarca il terzo paese in Europa per consumo di cannabis. Inoltre, da quanto emerge dal dipartimeto delle Politiche Antidroga, sono 5 o 6 milioni gli italiani che consumano cannabis abitualmente. Circa un Italiano su tre consuma cannabis o ha consumato almeno una volta nella vita. Questo paradosso comporta dei rischi molto seri per la salute degli italiani consumatori. Tuttavia, anche in Italia nel 2016 ha inizato a soffiare il vento del cambiamento. Una sentenza della Corte di Cassazione che ha reso lecita la produzione e la vendita di cannabis light e dei suoi derivati. Il derivato più comune della cannabis light è il pellets hash, un panetto di hashish legale.

 

Pellets hash, ottimo derivato delle infiorescenze di cannabis light

Le infiorescenze di cannabis light sono legali poichè contengono delle percentuali di principio attivo molto basse. Il THC, sostanza stupefacente contenuta nella cannabis venduta nel mercato illegale, è una sostanza psicoattiva che altera la condizioni normali del consumatore. Le infiorescenze da cui viene prodotta la cannabis in pellets hanno invece percentuali più alte di CBD, il cannabidiolo, dagli effetti rilassanti e non nocivi per il consumatore. È stato altamente dimostrato come questa sostanza non abbia un impatto nocivo sulla salute e che invece porti benefici a chi soffre di  attacchi di ansia e panico. Le infiorescenze di cannabis da cui viene prodotto il fumo legale sono altamente controllate e possono essere vendute soltanto da rivenditori autorizzati. Le piante da cui vengono prodotte le infiorescenze appartengono a coltivazioni italiane e svizzere che sono molto attente a tematiche quali l’ecologia. È impossibile trovare nelle coltivazioni di marijuana light dei composti chimici o dei fertilizzanti che alterino le normali condizioni di crescita delle piante di marijuana. Il pellets hash venduto nel mercato legale della cannabis proviene da dal polline e dalla resina delle infiorescenze di cannabis light, quindi dall’essenza e dalla parte migliore delle infiorescenze.

 

Il pellets hash è dispobile soltanto presso rivenditori autorizzati dalla legge

I rischi associati al consumo di fumo illegale sono parecchi. Prima di tutto si rischiano delle sanzioni panali per possedere una sostanza non consentita dalla legge. Non di meno il consumo comporta dei rischi per la salute non indifferenti. La sostanza illegale non è controllata e spesso ne viene artificialmente aumentato il peso con delle sostanza nocive. Inoltre si deve ricordare a chi consuma fumo illegale che l’acquisto di questa sostanza porta inevitabilmente ad arricchire le mafie. È stato dimostrato infatti che i maggiori profitti della malavita provengono dalla vendita di droga. Se si vuole combattere questo problema e non si vogliono correre rischi per la propria salute ci si può rivolgere a un venditore di cannabis legale. La coltivazione e la vendita di pellets hash legale è autorizzata dalla legge, a patto che le piante abbiano un principio attivo rientrante nel limiti previsti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *